Colli E Sciarpe Versace Donna Acquista online su

sc6QWUeNGs
Colli E Sciarpe Versace Donna - Acquista online su
  • Prodotto in Italia
    Prodotto di provenienza italiana, sinonimo di qualità e creatività.
  • COMPOSIZIONE
    100% Lana
  • DETTAGLI
    fresco di lana, frange, fantasia bicolore
  • MISURE
    Altezza 70 cm, Lunghezza 180 cm

PROCOSMET

Aspi - Archivio storico della
Navigation Menu
Tamburo di Marey

Tamburo di Marey

Durante le lezioni tenute al Collège de France nel 1867, Étienne Joules Marey incalzava il pubblico sul significato della "grafica" per le scienze: fin dagli albori dell'anatomia e della fisica, spiegava Marey, le tecniche di rappresentazione avevano giocato un ruolo cruciale, e nel corso del XIX secolo erano andate sempre più raffinandosi. Ai contemporanei era finalmente chiaro che lavorare senza l'ausilio della grafica era come tentare di descrivere la longitudine, la latitudine e i confini dei continenti senza l'ausilio di una mappa.Si poteva certamente obiettare che la rappresentazione attraverso immagini non era stata sempre proficua, né adeguata ad ogni disciplina. Tuttavia, se vi era un campo d'indagine in cui il trasferimento dell'analisi sperimentale in una rappresentazione visiva doveva considerarsi imprescindibile, questo era la nuova fisiologia. Lo studio di un "movimento" del corpo, di un "cambiamento di stato", era secondo Marey il contesto più naturale e più utile per l'impiego della grafica: ogni fenomeno poteva infatti essere essenzialmente ridotto al tracciato delle variazioni di intensità che si manifestavano in un determinato lasso di tempo.Da un punto di vista tecnico il tamburo o timpano esploratore, messo a punto da Marey a metà degli anni '60 dell'Ottocento, fu il primo importante contributo francese alla rivoluzione della fisiologia iniziata a Berlino dagli allievi di Johannes Müller. Al chimografo di Ludwig un apparato di registrazione che divenne il simbolo della svolta tedesca verso una fisiologia allineata alle tecniche della fisica e alla chimica Marey aveva combinato uno strumento in grado di tradurre graficamente le variazioni di pressione.Costituito da una membrana di caucciù fissata tra due dischi di legno o metallo, il tamburo era collegato attraverso un tubo ad uno strumento applicato all'organo di cui si voleva analizzare il movimento, e attraverso uno stilo al chimografo. Il sistema in cui erano allineati i diversi apparecchi durante l'analisi di un fenomeno costituiva un processo di traduzione in tre tempi che rendeva infine leggibile il fenomeno matematicamente: le variazioni di pressione prodotte, ad esempio, dall'espansione della gabbia toracica su uno pneumografo, erano trasferite attraverso il tubo alla membrana del tamburo; in un secondo momento il gonfiarsi o sgonfiarsi della membrana di caucciù trasformava il segnale pneumatico nel movimento di uno stilo fissato sul disco superiore del tamburo; la rotazione del cilindro di un chimografo compiva l'ultima parte del processo, registrando i movimenti dello stilo e trasponendoli su carta.Christian Carletti

Bibliografia

Marey, E.J. (1868).. Paris: Baillière.Paulitsch, C. (2005-2008).(Vols. 3)Passau: Universitätsverlag Passau.Salomon, C. (Ed.). (2008).Paris: L'Harmattan.Sinatra, M. (2007). The birth of experimental psychology inGermany between psychophysical methods and physiological theories. Physis, 43 (1-2), 91-131.
×
/ 3
Show captions
Showingimage 1 of 3
Facebook Twitter Google+

Bibliografia

Altri approfondimenti

Iscrizione newsletter

Aspi - Archivio storico della psicologia italiana

P.zza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126 Milano Università degli studi di Milano-BicoccaEdificio U6

+39 02 6448 6280

[email protected]

I nostri partner

www.aspi.unimib.it

Sezioni
Accedi
Cronaca / Via del Triumvirato, 84

Il pilota ha segnalato un probabile guasto ad un carrello. Mezzi di soccorso in pista, poi l'aereo ha toccato terra

Sirio Tesori
11 Condivisioni
8 Commenti
I più letti di oggi
1
2
3
4
Approfondimenti

Atterraggio di emergenza per un volo Ryanair in arrivo all'aeroporto Marconi di Bologna. Intorno alle 14:30 il capitano del volo Fr4304, proveniente da Parigi e diretto nello scalo bolognese, ha segnalato un problema al carrello posteriore.

E' subito scattato il protocollo di emergenza previsto in questi casi, e al Marconi in pista sono giunte sia tre squadre dei Vigili del fuoco che varie ambulanze, mentre i tecnici dello scalo hanno riassegnato le precedenze di atterraggio per gli altri velivoli in attesa.

Il tutto si è poi risolto nel migliore dei modi: la ruota con l'avaria si è aperta normalmente e il Boeing 737 con a bordo oltre 150 persone è atterrato regolarmente, subendo solo un ritardo di 20 minuti rispetto all'orario di arrivo programmato.

Approfondimenti
Argomenti:

L'ibrido del futuro è già qui sponsorizzato da "SUZUKI"

Il lieto fine della storia ora lo puoi scrivere tu sponsorizzato da "CEI"

Una bellissima storia Italiana: i salumi piacentini sponsorizzato da "SALUMI DOP PIACENTINI"

Potrebbe interessarti
Contenuti sponsorizzati da

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti ( 9 )

Sei connesso come
Colli E Sciarpe Etro Donna Acquista online su

R: Atterraggio di emergenza al Marconi per un volo Ryanair da Parigi Antonio piantala di dire stronzate, come spari una marea,cmq ti ricordo che alitalia viaggiare tranquilli se credici anche li ci sarebbe da aprire un dibattito

L'Azienda
Servizi
Info Legali
Metodi di Pagamento
Seguici
Corrieri
  • Bartolini
  • Tnt
  • Gls
  • Dhl

© 2018 DOMINO SISTEMI s.r.l. - Via Renolda, 37 - 25030 CASTEL MELLA (BS) - ITALIA - Tel. +39 0302 308 677 - Fax. +39 0302 303 727 - P.I. 03255880985